Sound around the world

Ricetta: un tecnico del suono da Grammy, Plaing4changeun regista di documentari, alcuni musicisti di strada e alcuni decisamente più affermati. Dopo dieci anni di lavoro e di viaggi per il mondo il prodotto finale è delizioso.
Playing for change – Sound around the world è un cd/dvd che raccoglie le voci di un centinaio di artisti che eseguono canzoni di Bob Marley, Sam Cooke, Peter Gabriel e altri. Ma è anche un progetto: l’idea che la musica unisca e sintonizzi persone e culture molto diverse.
Le registrazioni sono fatte per strada, su balconi, tetti, parchi, villaggi in Nepal, Israele, Sudafrica, India, Francia, Congo e pure Italia. Il progetto continua e sembra funzionare, visto che su YouTube i loro video sono stati cliccati trenta milioni di volte. Ora sono in tour negli Stati Uniti.

Link: http://www.playingforchange.com/

Annunci

Aperitivo Solidale a Milano

 Domenica 25/10/09, Agarthi MilanoAperitivo_25_10

Domenica 25 Ottobre, h. 19.00, si terrà l’aperitivo solidale organizzato da Oltre Food for Brains per sostenere grazie ai progetti in Tanzania il diritto all’istruzione ed all’accesso alla conoscenza.

Dj-set  e musica dal vivo per ballare e non solo…un’occasione buona per conoscere meglio Oltre ed  i suoi progetti.

Venite numerosi allora all’ Agarthi – Via Vigevano 1 – Milano, MM2 Pta Genova

Vi apettiamoooooooo

Scarica il flyer  Aperitivo_25_10

Una visione più chiara del mondo

Ecco il nostro pianeta da un’altra angolatura. Quella di un gruppo di Iscrizioni alle scuole primariecartografi e ricercatori dell’Università di Sheffield. I loro cartogrammi tematici, pur rispettando le tradizionali linee di confine tra gli Stati, vengono deformati a seconda della posizione occupata all’interno di certi indicatori.

Qui di seguito riportiamo solo alcune delle carte relative ad indicatori che ci stanno particolarmente a cuore come il livello di istruzione, la disponibilità di libri ed accessi al web. Da una veloce osservazione è interessante notare come nonostante nel sud del mondo sia mediamente accettabile il tasso di iscrizione ai diversi livelli educativi, bassissimi sono gli investimenti in istruzione ed il tasso di crescita degli stessi. Alta è la richiesta di istruzione, presumibilmente  molto bassi gli standard qualitativi della stessa.  L’emisfero sud inoltre quasi scompare se si considerano la diffusione di libri, pc ed accessi al web.

Per maggiori info: http://www.worldmapper.org/

Iscrizioni alle scuole secondarie

Investimenti nelle scuole secondarieInvestimenti nelle scuole primarie

Crescita % degli investimenti nelle scuole primarieLibri pubblicatiCrescita % degli investimenti nelle scuole secondarie

Libri presi a prestiton° personal computersUtenti Web

*materiale tratto da worldmapper.org

  • Dona per Oltre su GlobalGiving

  • Devolvi il tuo 5×1000

  • Camera Solidale all’Hotel Canada

  • Donazioni

  • Segui Oltre FoodForBrains Onlus su Facebook